Mariagrazia De Luca/ Gennaio 25, 2019/ Extra/ 0 comments

Viaggiamocela: non è solo un invito, è anche il nome del blog di Simone!
Oggi vi parlo di lui. Non un semplice blogger ma un veterano del settore, un modello da seguire per noi pivellini!
Grazie alla sua lunga esperienza è riuscito a dar vita a un blog ricco di storie e informazioni utili: dove andare, cosa fare, come spostarsi! Insomma, qui troverete tutto.
Sito intuitivo e per nulla eccessivo. Di lui so poco ma ho scoperto che ama camminare e che non sopporta chi esibisce come trofei i Paesi visitati (chissà cosa penserebbe del mio planisfero di sughero con le bandierine…)
Ho provato a conoscerlo meglio ponendogli 10 domande un po’ particolari!
Dategli un’occhiata e non dimenticatevi di visitare il suo blog: viaggiamocela.it

 

1. Se potessi avere un doppio passaporto, quindi una doppia cittadinanza, quale sceglieresti?
Opterei per un Paese nel Continente Europeo, sceglierei quello Svizzero.

2. Il cibo più buono che tu abbia mai provato in uno dei tuoi viaggi.
Adoro la cucina Greca, specialmente i Dolmades e il Souvlaki.

3. La cosa più assurda che sei stato costretto a fare per risparmiare durante un viaggio.
Viaggiare con Ryanair può rientrare tra le cose assurde per risparmiare? 🙂

4. Se da un giorno all’altro non potessi più viaggiare, in quale Stato vorresti trascorrere il resto della tua vita?
Avendo comprato un appartamento a Cipro da 3 anni, direi che sono sulla buona strada 🙂

5. Da piccolo sei rimasto colpito da un libro o da un film che hanno acceso la tua passione per i viaggi? Se sì quali?
Mah penso che I viaggi di Gulliver e anche l’Odissea in epoca adolescenziale, hanno avuto una buona influenza.

6. Il tuo primo viaggio da adulto?
A 23 anni insieme al mio amico Roberto. Abbiamo visitato le 3 Capitali delle Repubbliche Baltiche (Tallinn, Riga e Vilnius) ed Helsinki in 10 giorni.

7. Hai un oggetto non essenziale ma che porti sempre con te in viaggio?
A dire il vero più di uno, le spille dei miei viaggi attaccate sullo zaino.

8. C’è qualcosa che non sopporti dei tuoi colleghi travel blogger? (si accettano anche critiche rivolte alla sottoscritta)
In generale non sopporto quelle persone che sventolano come trofei i numeri con i Paesi visitati per vantarsi.

9. Tra tutte le nozioni e piccoli segreti che hai appreso in questi anni, ce n’è uno che avresti voluto sapere prima?
Nozioni o segreti direi di nessuno in particolare, ma magari aver avuto contatti nel settore Travel con qualche anno d’anticipo.

10. Si parla sempre di mete reali… se potessi viaggiare nel tempo in quale epoca o anno vorresti poter andare?
Sarebbe interessante vivere il Rinascimento Italiano, epoca secondo me ricca dal punto di vista culturale, basti pensare ad artisti del calibro di Leonardo da Vinci o Cristoforo Colombo con la scoperta dell’America.

KEEP ON TRAVELLING!

Grazie a Albore Simone M.

 

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>